Casa in campagna
Informazioni
TrovaOstia
Rubriche
Area Interattiva
Curiosità
SERVIZI OSTIALIDO.IT
L'EDITORIALE DI OSTIALIDO.IT

L’Editoriale di Ostialido.it a cura di Laura T.

>>>torna all'indice
Rubriche
Storia di Ostia
Architettura di Ostia
OstiaTube - I Video
ingiroIn giro per le strade...
Sport in spiaggia
Ostia dà i numeri!
Ostia HELPs!
Il FARO - Psicologia
Cartoline di Ostia
Condizioni Meteo

Informazioni
Eventi ad Ostia
Norme Balneazione
Demografica Ostia
Linee Autobus Ostia
Mappa di Ostia

Shopping
Shopping a Ostia
Articoli da regalo
Abbigliamento
Mutui ad Ostia
Ag. Immobiliari Ostia
Scuole private
Bomboniere
Intrattenimento ad Ostia

Turismo
Viaggi e Turismo
Hotels di Ostia
Bed & Breakfast
Camping di Ostia
Pizzerie
Ristoranti del Lido
Pub & Disco
Teatri di Ostia
Stabilimenti Balneari
Ostiaantica.net
Le nostre recensioni
 1000 CLICKs!

CuriositÓ
Intitolate a.......
Manuale del Bagnante
 Sculture di Sabbia
I papà di Ostia
I personaggi di Ostia
I giorni che mancano!
WallPaper di Ostia

Area Interattiva
Mercatino del Lido
Sondaggio di Ostia
OSTIABLOG
Udite...udite

Servizi per aziende
Servizio BANNER
 Ostialido.it in numeri
Ostialido.it ai raggi X
CITTADINI ALLE URNE: GUIDA AL VOTO NEL XIII MUNICIPIO

(OSTIA LIDO, 9 Aprile) CITTADINI ALLE URNE: GUIDA AL VOTO NEL XIII MUNICIPIO
Cari amici del litorale e’ tempo di voto: il prossimo 13 e 14 aprile ci saranno le ormai attesissime elezioni politiche, ma saremo impegnati anche nel voto amministrativo per la scelta del Sindaco di Roma, del Presidente della Provincia e del Presidente di Municipio.

E’ proprio sui candidati al XIII Municipio che l’orientamento dei cittadini si fa piu’ difficoltoso, visto che i soli manifesti con cui i candidati – tutti, nessuno escluso – imbrattano il territorio, da soli non bastano ad inquadrare il candidato, ne’ a desumerne il programma. Sono pochi i coraggiosi cittadini che osano spendere il proprio tempo libero per partecipare ai comizi elettorali, e percio’ di fronte alla scheda di voto si va per conoscenza (“veniva al Liceo con me”…, oppure “conosco i genitori, una brava famiglia”…) oppure per appartenenza di partito.

Allora per orientarci meglio, sebbene siano poche le informazioni che siamo riusciti a raccogliere sui candidati outsider – cioe’ quelli che non hanno mai avuto un ruolo politico di spicco – ecco una piccola guida alle Elezioni amministrative 2008 del Municipio XIII.

PAOLO ORNELI
e’ il Presidente uscente della XIII circoscrizione, che si ripresenta  questa volta con il “neonato” Partito Democratico e sara’ sostenuto da una vasta schiera di partiti del vecchio centro sinistra, tra cui Emma Bonino, la Sinistra Arcobaleno, l’Italia dei Valori e la Lista civica per Rutelli Sindaco. Il lavoro di Orneli nella precedente amministrazione e’ stato buono, a tratti decisamente ottimo, specialmente per quanto riguarda gli interventi di politica sociale (iniziative per le famiglie, gli anziani, i disabili) e culturale nel litorale (sostegno al teatro, eventi alla Biblioteca e momenti di aggregazione socio-culturale come il Carnevale e la Festa di Primavera dello scorso 6 aprile).
Un po’ meno decisivi sono stati gli interventi sulla viabilita’, che infatti e’ nel programma di un suo successivo mandato,in cui promette gli attesi lavori sul Ponte della Scafa, l’istituzione dell’area pedonale nel Centro di Ostia, Piazza Anco Marzio e zone limitrofe, e la costruzione di un parcheggio interrato adiacente al Luna Park. Il trasporto e’ certo migliorato, grazie soprattutto all’introduzione delle 6 nuove vetture con aria condizionata e ad una certa regolarita’ della frequenza dei treni, che negli anni passati aveva sempre avuto molte pecche. Nel programma futuro c’e’ l’apertura di due nuove stazioni ad Acilia-Dragona e a Malafede-Giardini di Roma e l’obiettivo – dai cittadini fortemente auspicato – di portare la frequenza delle corse del “trenino” Roma-Lido a 5 minuti nelle ore di punta.

Infine l’ambizioso programma elettorale di Orneli prevede la messa in sicurezza della Via del Mare e dei sottopassi della Colombo, la sorveglianza e la manutenzione dei Parchi Pubblici (alcuni veramente degradati e abbandonati in questi anni), il riordino dei mercati rionali, e l’apertura di due nuovi asili nido pubblici, altro tallone d’achille del nostro Municipio. Davvero molte iniziative piu’ che positive, che alzerebbero notevolmente la vivibilita’ del litorale e dei suoi abitanti.

GIACOMO VIZZANI e’ invece il candidato del Popolo della Liberta’ ,54 anni, sposato, con due figli. Apparteneva ad Alleanza Nazionale per la quale svolge il ruolo di Consigliere comunale a Roma dal 2000, come membro delle commissioni bilancio, commercio e artigianato. Ha intenzione di sottoscrivere, assieme al candidato sindaco Alemanno un Patto con gli elettori che rappresenti cio’ che il Popolo della Liberta', nei diversi livelli istituzionali (Stato, Comune di Roma, XIII Municipio) si impegna a fare per Ostia e tutto l’hinterland costiero della Capitale non appena eletto.

Una delle proposte piu’ interessanti del suo programma e’ proprio il Federalismo fiscale, cioe’ il meccanismo per cui le imposte versate da ogni Municipio romano al Campidoglio dovranno tornare sul territorio, sottoforma di opere pubbliche e servizi, in proporzione a quanto pagato. Fino ad ora a Ostia, come sostiene Vizzani, e' tornato soltanto il 30 per cento delle imposte comunali versate (Ici, Tarsu etc.) e questo ha creato una grave carenza nel settore delle infrastrutture. Gli altri obiettivi del candidato sono quelli che riguardano interventi sulla sicurezza dei cittadini, sui sistemi di sostegno sociale ed economico alle famiglie e sullo sviluppo turistico e commerciale dell’intero Municipio.

ALESSIO NARDINI e’ invece il candidato de La Destra, il quale ha un passato come capogruppo di An alla Provincia di Roma. E' nato il 17 giugno del 1971 a Roma e attualmente ricopre la carica di Dirigente per l’Area Attività Produttive del Comune di Fiumicino. E’ gia’ stato Consigliere Circoscrizionale nella XIII nel 1993 e poi rieletto nel ‘94 con il ruolo di Presidente della Commissione “Sport, Cultura e Scuola”. Nel 1998, per la terza volta consecutiva, viene confermato dagli elettori come Consigliere Circoscrizionale nelle liste di Alleanza Nazionale. Nel dicembre dello stesso anno viene eletto Consigliere provinciale nel collegio elettorale di Ostia, Ostia Antica, Casal Palocco e Infernetto.

Il suo programma punta tutto sulla controversa questione dell’autonomia da Roma, tema sul quale i cittadini si sono espressi piu’ volte con voto contrario, ma che evidentemente e’ sentito dal Partito di Storace ancora come primario. Altro puntello della campagna elettorale di Nardini e’ stata la questione della sicurezza e della lotta alla criminalita’, che certamente dovrebbe essere portata avanti a prescindere dalle elezioni, con numerose iniziative tese a sgombrare ed eliminare le tendopoli dalla pineta di Castelfusano.

FRANCESCO NELLI e’ il candidato - curiosamente ex di Alleanza Nazionale anche lui - dell'Udc di Casini. Giovanissimo, classe ’77 , nel giugno del 2000 entra a far parte della Giunta Provinciale di Roma. Nel Maggio 2001 viene eletto Consigliere del Municipio Roma XIII e partecipa alle commissioni Urbanistica, ambiente e litorale e Scuola, sport e patrimonio. Dal 2003 al 2005 fa parte della segreteria politica dell'Assessorato Lavori pubblici e trasporti della Regione Lazio, per poi rientrare nel 2005 nel Consiglio Municipale della XIII circoscrizione.

Anche lui punta tutto sulla tutela dell’ambiente, in particolare la Pineta di Castelfusano e il mare, sulla sicurezza dei cittadini e sulla lotta al degrado urbano, che in molte zone del litorale e dell’entroterra, la fa da padrone.

GIORGIO BERTUSI e’ il candidato della LISTA CIVICA AMICI DI BEPPE GRILLO ed e’ ad Ostia conosciuto perche’ Presidente dell’Asshotel.

ALESSANDRA SIRIZZOTTI e’ la candidata della Rosa Bianca per Baccini, anche lei molto giovane appena trentatreenne, anche lei impegnata nella difesa dei valori cattolici moderati, come la famiglia, la scuola, la legalita’ e a favore delle politiche di alleggerimento fiscale per favorire lo sviluppo.

GIOACCHINO ASSOGNA
e’ il candidato del Partito Socialista, quelli, per intenderci, del manifesto elettorale “sono operaio e sono incazzato!”…”sono gay e sono incazzato”.. e via dicendo. Nato nel ’41, Assogna porta avanti le idee progressiste del Partito, che ha candidato Grillini come sindaco di Roma, nella  speranza di un rinnovamento e modernizzazione del Paese, contro ogni forma di conservazione politica, economica e culturale. Una forza politica rivolta a valorizzare i meriti e a rispondere ai bisogni individuali e collettivi.

DONATELLA ANTETOMASO
e’ candidata con il MOVIMENTO NAZIONALE DEL DELFINO, che auspica inspiegabilmente l’uscita dall’Unione Europea dell’Italia, con il solo mantenimento della moneta unica.

Infine LAURA FEMINO’ si presenta con la Lista Grilli Parlanti No Euro.

Sperando di essere stati utili ai nostri lettori, vi auguriamo Buon Voto a tutti!!

Laura T. - laura@ostialido.it


Questo articolo Ŕ stato letto 3666 volte

PUBBLICA IL TUO BANNER QUI!

Eventi in campagna Country - Roma Nord

COSIARTE

GRAZIANO AUTOSCUOLA

Servizi per aziende Shopping Sondaggio Mappa di Ostia  L'Editoriale Ostia HELPs
Eventi I papà di Ostia Udite...udite! Intitolate a...  Salute a Ostia Recensioni
condizioni generali - politica privacy - copyright@www.ostialido.it